Cosa è cocooners?

Tra tutte le convenzioni sociali, quella più dura a morire riguarda l'età anagrafica. Quando si invecchia sono molte le cose che non si possono più fare. O no? No, almeno secondo la nuova comunità nata con l'intento di sovvertire i pregiudizi su quello che si può e quello che non si può fare a una certa età.

 

Indice dei contenuti

  1. La nuova comunità che combatte i pregiudizi sull'età
  2. Cambiare il modo in cui si guarda la vita per ripartire
  3. Dal cinema alla vita reale: l'importanza dell'energia vitale

 

La nuova comunità che combatte i pregiudizi sull'età

Quante volte si sente dire 'alla tua età non puoi più fare certe cose', dove per certe cose si intende anche il modo in cui ci si comporta, l'atteggiamento verso la vita o la voglia di divertirsi. È uno stereotipo davvero duro a morire questo, che colpisce anche quelle persone che gli anni li portano alla grande. Ecco perché la nascita di Cocooners rappresenta un nuovo cambio di rotta. Ma cos'è cocooners, e perché è tanto importante?

Stiamo parlando di una vera e propria community, nata per sgretolare la convinzione per la quale, una volta che si invecchia, non si abbia quasi più il diritto di guardare il mondo con gli stessi occhi con cui lo si guardava da giovani. Così ci si può immaginare questa community, come uno specchio, ma fatato. Una sorta di riflesso che rimanda a chi decide di unirsi agli altri membri una nuova immagine di sè. Si insegna, e dunque si impara, a guardare se stessi con un paradigma capovolto.

L'età anagrafica è solo un nuovo inizio, un punto di partenza, invece che un traguardo.

 

Cambiare il modo in cui si guarda la vita per ripartire

Spesso quando si arriva alla fatidica terza età, si è talmente condizionati dalla società da arrivare a convincersi di doversi mettere in disparte. Invece la rivoluzione può partire proprio da quel momento, un momento tra l'altro, a pensarci, molto vantaggioso. Innanzitutto quando si arriva alla pensione si è liberi. Liberi dal lavoro ma anche dalle incombenze del crescere i figli e dalle responsabilità di una vita.

Proprio a questo punto si può cominciare una nuova fase, quella del riappropriarsi dei propri spazi e dei propri tempi, senza dover rispondere a qualcuno o senza sentirsi in dover di fare qualcosa. Questo lo si può fare proprio su Cocoonersm che è un hub, cioè un centro di esperienze. Si tratta anche di un manifesto che inneggia alla vita, alla voglia di fare e soprattutto al rifiuto di dover essere in un certo modo.

In questo spazio virtuale, che però diventa molto reale se declinato nel mondo, si possono condividere pensieri, contenuti, ma anche visioni, conoscenze, stimoli, opportunità. Qui si trovano anche molte esperienze che è possibile vivere, essendo selezionate e riservate a chi fa parte della comunità. Proprio l'esperienza è il valore aggiunto di questo spazio. Avere una vita alle spalle rappresenta proprio il valore aggiunto che si può apportare all'hub, condividendolo con gli altri. Non a caso molto piede stanno prendendo le banche del tempo, che mettono a disposizione degli iscritti proprio l'esperienza.

 

Dal cinema alla vita reale: l'importanza dell'energia vitale

Il film Cocoon, da cui questa comunità prende ispirazione, raccontava di un'energia vitale che improvvisamente riempiva chi si bagnava nelle acque 'magiche'. L'energia è proprio la chiave di volta per accedere a un nuovo modo di vivere, dove gli altri membri della stessa tribù condividono valori e visioni. Diverse sono le parole chiave,e accanto a energia c'è senza dubbio 'empatia'. L'empatia di riconoscere l'altro come parte di te, e che ti porta a dire e pensare che l'età non c'entra nulla con la voglia di vivere.

La voglia di vivere può essere in realtà molto contagiosa, e proprio questo è l'effetto che questa community ha su chi vi prende parte. Riconoscersi in un gruppo che condivida gli stessi valori è importante, e quando questi valori sono positivi come l'empatia, possono accadere davvero cose straordinarie.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi