Tredicesima pensione minima e assegno sociale

Tredicesima pensione minima e assegno sociale

Ogni anno i titolari di prestazioni assistenziali quali la pensione minima o assegno sociale o pensione sociale ricevono l’accredito degli importi il primo dicembre. Molti si chiedono se spetta la tredicesima per la pensione minima o assegno sociale. La risposta è affermativa.

Ma occorre capire bene quali sono gli importanti. A tal fine è bene sapere che ogni anno l’Inps effettua, per effetto dell’aumento di perequazione automatica da attribuire alle pensioni, una rivalutazione dei trattamenti previdenziali. E lo fa pubblicando una apposita circolare che comunica ufficialmente i nuovi importi della pensione minima sociale o assegno sociale. Nella stessa circolare vengono indicate anche le misure dell’invalidità civile, dell’indennità di accompagnamento, ma anche delle prestazioni per ciechi civili e sordomuti.

Per l’anno 2017 i nuovi importi sono stati pubblicati dalla circolare Inps n. 8 del 17 gennaio 2017. Tale circolare ha annunciato che l’aumento di perequazione è stato dello 0% e quindi che gli importi dei trattamenti restano gli stessi del 2016.

La circolare non dettaglia nulla riguardo alla tredicesima a dicembre, ma indica gli importi mensili spettanti. Anche la tredicesima sulla pensione minima, sull’assegno sociale e sulla pensione sociale infatti, è stabilita ogni anno dall’Inps nell’apposita circolare dove determina l’importo annuale spettante ai pensionati.
Tali prestazioni assistenziali infatti sono erogate per tredici mensilità all’anno, quindi a dicembre viene erogata la rata di dicembre più la tredicesima per assegno sociale o pensione sociale.

Gli importi mensili anche della tredicesima assegno sociale o pensione sociale per l’anno 2017 sono i seguenti

  • Pensione sociale: 369,26 euro;
  • Assegno sociale 448,07 euro.

L’ammontare annuale della pensione sociale percepita è pari a 4.800,39 euro, mentre l’assegno sociale è pari a 5.824,91 euro annuali.

Ricordiamo che ci sono dei limiti reddituali personali e coniugali per il diritto alla prestazione. E sono pari a

  • 4.800,39 euro per la pensione sociale (16.539,86 euro come limite coniugale);
  • ed a 5.824,91 euro annuali per l’assegno sociale (11.649,82 euro come limite coniugale).

L’importo della rata di dicembre e della rata di tredicesima è erogato il 1 dicembre ed è bene sapere che tali importi sono esentasse e non vanno poi dichiarati nella dichiarazione dei redditi.

Fonte: Tredicesima pensione minima e assegno sociale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi