Come funziona la realtà aumentata di focus

hardware ben curato e offrire delle prestazioni elevate, tutti coloro che né sono interessati possono senza troppe difficoltà imparare l'arte di creazione delle applicazioni per gli smartphone. Tutto ciò che serve è frequentare il miglior corso di sviluppo App tra tutti quelli in rete: esso viene erogato dal centro di formazione professionale MAC Formazione ed è letteralmente perfetto per tutti coloro che vogliono usufruire delle enormi possibilità offerte dal campo della tecnologia. A tutti gli alunni si cerca di trasmettere unicamente le competenze e le conoscenze più utili, che gli serviranno negli anni a venire anche produrre le App più innovative oppure complesse.

Non a caso, in questo centro di formazione operano soltanto i migliori formatori e professionisti. Sono coloro che più degli altri possono fornire agli interessati tutte le competenze di cui questi potrebbero aver bisogno per produrre delle App particolari. Tra le molte idee che si potrebbero avere, spicca anche la possibilità di realizzare delle App per la realtà aumentata, anche molto simile a quella che ha creato Focus.

Non bisogna pensare che si tratti di uno di quei settori molto difficili e di complesso apprendimento. Si tratta, invece, di un settore in rapida evoluzione che ogni anno offre alle persone delle nuove possibilità e soluzioni. Tutto ciò che serve è solo affidare le proprie attenzioni a un corso specializzato e ben completo, in quanto rappresenterà il primo step utile per iniziare la creazione delle proprie App e, perché no, anche monetizzarle.

Come funziona l'App di Focus?

Innanzitutto bisogna scaricare l'applicazione. Questo è possibile fare sia per gli iPhone che per gli Android. Bisogna andare sul relativo store e cercare l'app per nome: Focus Realtà Aumentata. A quel punto basta semplicemente scaricarla e installarla sullo smartphone. Non bisogna comunque dimenticarsi di aggiornare l'applicazione di tanto in tanto in modo da poter sempre usufruire di tutte le possibilità offerte. L'App si aggiorna automaticamente.

Per usarla bisogna trovare sul giornale Focus le pagine con il bollino giallo. A quel punto basta aprire l'applicazione e avvicinare lo smartphone verso la pagina con il bollino. Sarà l'App stessa a fare il resto: attiverà la fotocamera e potrai usufruire di tutti i vantaggi legati alle funzionalità della realtà aumentata.

Ma anche questo non è affatto tutto: grazie all'App si potrà persino interagire con le pagine, navigare al loro interno, cliccare sui pulsanti, rispondere agli eventuali quesiti, fare i test e così via. Tutto questo apre le porte alla possibilità di usare Focus in una dimensione completamente nuova e diversa dal solito. Possono provarla subito tutti direttamente dal sito di Focus!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi